Benvenuti
dai Frati Minori Conventuali di Parma

vienici a trovare

Convento San Francesco
Strada del Prato, 4
43121 PARMA
Italia

Il Signore mi rivelò che dicessimo questo saluto:
"Il Signore ti dia la pace!".
Testamento di san Francesco [FF 121]

contattaci

Chi siamo e di cosa ci occupiamo

Frati

Siamo una piccola comunità di frati francescani, appartenenti all’Ordine dei Frati Minori Conventuali. Viviamo nel più antico luogo francescano di Parma, in un piccolo “angolo” del grande Convento di San Francesco del Prato. I nostri fratelli hanno qui vissuto, pregato e operato sin dal XIII secolo. Dopo le soppressioni degli ordini religiosi, per circa 200 anni, il complesso è stato utilizzato come carcere. Dal loro ritorno a Parma, nel 1970, i frati hanno vissuto accanto all’Oratorio dell’Immacolata, a servizio del Carcere come cappellani per oltre 40 anni. Oggi continuiamo il loro apostolato francescano e ci occupiamo della pastorale universitaria in città.

mostra

Universitari

Dall’autunno 2015, su proposta del Vescovo di Parma, noi frati cominciamo ad operare nella pastorale universitaria diocesana. Desideriamo inserirci con gradualità in questo mondo di relazioni e iniziative, mettendoci da subito a disposizione soprattutto nel servizio dell’ascolto e dell’accoglienza.

mostra

Attività

Il primo dei nostri impegni è la cura per la vocazione che abbiamo ricevuta in dono. Nella misura in cui coltiviamo questa fedeltà, scaturiscono energie per fare molto altro. Accanto ai servizi che svolgiamo per la nostra Provincia religiosa e la Diocesi in cui viviamo, svolgiamo il nostro apostolato francescano, proponendo alcuni momenti di preghiera o di formazione cristiana presso il nostro Oratorio oppure nelle parrocchie o comunità che ci coinvolgono.

mostra

Blog

«E tutti i frati… evitino le dispute di parole, anzi cerchino di conservare il silenzio, se Dio darà loro questa grazia». Queste parole che san Francesco ci lascia nella Regola non bollata (XI, FF 36) sono un monito molto forte. Qui vogliamo comunque tentare di condividere alcune parole… speriamo buone, utili, essenziali. Possono essere testi scritti da qualche frate del convento, oppure articoli ripresi da altri, francescani e non.

mostra

Il nostro centro

L’Oratorio dell’Immacolata Concezione è la nostra attuale e piccola chiesa francescana. Nasce come cappella laterale della grande Chiesa di San Francesco del Prato. Viene dedicata a Maria e alla sua Immacolata Concezione, per la radicatissima convinzione e devozione dei Francescani Conventuali per questo aspetto dell’indentità della Madre di Dio.

Come in una sorta di “Porziuncola” parmigiana, in questa chiesa ci raccogliamo in preghiera più volte al giorno [orario] e condividiamo le celebrazioni liturgiche con tutti coloro che si vogliono unire a noi.

Per la nostra famiglia, “convento” non è anzitutto l’edificio, quanto il quotidiano con-venire dei frati, la nostra stessa comunità.

La creatività e lo spirito di adattamento dei primi frati, tornati a Parma agli inizi degli anni ’70, ha ‘dato forma’ ad un piccolo convento attorno alla antica sala priorale della Compagnia dell’Immacolata.

A differenza dell’antico e grande ex-convento/ex-carcere, gli ambienti che abbiamo a disposizione sono poca cosa. Tuttavia desideriamo abitarli in spirito e concreto atteggiamento di accoglienza, pur rispettando alcuni spazi (e tempi) riservati a noi, che la nostra tradizione chiama “clausura”.

E’ molto significativo per noi vivere qui, in una pur piccola parte del luogo che i nostri fratelli hanno abitato probabilmente già dal 1222, prima della morte di san Francesco († 1226). Non solo per il passato remoto importante (il beato fr. Giovanni Buralli, fr. Salimbene… e chissà quanti altri) e uno più recente significativo (la cappellania del Carcere, p. Lorenzo Sirolli…), ma perché ancora oggi siamo accolti e inseriti in questa terra e questa Chiesa diocesana. Qui speriamo di donare e ricevere nella gratuità, come il Vangelo ogni giorno ci insegna.

Articoli blog

Vogliamo condividere qui alcune parole. Speriamo siano parole buone, utili, costruttive. Precedute e seguite da un po' di sano e santo silenzio. Possono essere maturare e scritte da qualcuno di noi, frati del convento, oppure articoli e testi ripresi da altri, francescani e non.

Tutte le news

Epifania: manifestazione di un Dio disponibile

Ogni nostro gesto, parola, espressione, media un sentire profondo, il nostro modo di essere e di disporci o contrapporci a ciò che ci sta dinanzi. L’uomo comunica tramite infinite mediazioni, con ognuna di esse dice qualcosa di sé, ogni mediazione dice chi siamo. L’adorazione dei Magi ci offre un’opportunità grande e irripetibile: osservare, seppur indirettamente, la […]

“Occhi Nuovi” per vedere la bellezza

Ci siamo! Da lunedì 17 a venerdì 21 ottobre noi frati con tutta l’equipe della Pastorale Universitaria, daremo vita a una settimana di Missione, rivolta in modo particolare ai giovani studenti della nostra città di Parma: “Occhi Nuovi” per vedere la bellezza, il tema scelto che farà da guida ai diversi eventi che sono in programma. Nelle […]

800 anni di misericordia

Una notte dell’anno 1216 san Francesco è immerso nella preghiera presso la Porziuncola. Improvvisamente dilaga nella chiesina una vivissima luce ed egli vede sopra l’altare il Cristo e la sua Madre Santissima, circondati da una moltitudine di Angeli. Essi gli chiedono allora che cosa desideri per la salvezza delle anime. La risposta di Francesco è immediata: […]

Attività

Eventi

Calendario

Controlla il calendario per scoprire i prossimi eventi in programma.

mostra

Estrazione dei Santi

Secondo la tradizione francescana, nella vigilia dell’Epifania chiederemo al Signore di avere...

mostra

Ritiro di Avvento

Metti tutto il tuo impegno ad amarmi perché sei molto amata e perverrai a cosa infinita. Sabato 3...

mostra

Immacolata 2016

Il nostro Oratorio è dedicato all’Immacolata Concezione di Maria. Questo mistero mariano è...

mostra

di st-Azione in st-Azione

Cosa fare per trovare la direzione giusta? Tante voci e tanti desideri si affollano nel tuo cuore....

mostra

Pomeriggio francescano

Metti tutto il tuo impegno ad amarmi perché sei molto amata e perverrai a cosa infinita. Sabato ci...

mostra